Impianto Audio su Moto - motor

Cruiser and Chopper
Customization
a cura di Marcello Savoldi
Vai ai contenuti
IMPIANTO AUDIO
INTRODUZIONE
Non avete un fairing con la radio incorporata , ma vorreste in ogni caso avere la possibilità di ascoltare la musica mentre andate in moto?
Il fairing vi fa schifo sulla vostra moto e volete cercare una soluzione alternativa per ascoltare musica?

                                        

La soluzione c'è...
Ricercando un po su internet troverete una miriade di casse impermeabili ( oltre alle sezioni per moto potete sbirciare anche nei siti di nautica) .

 
  

La scelta è molto variegata, e si può finire su molte tipologie di Hi Fi per moto, di tutti i prezzi.
In questi casi l'abito fa il monaco... nel senso che un oggetto costoso è il piu delle volte sinonimo di oggetto di qualità.
Ci sono principalmente 3 categorie che io definirei:
1- Prodotti di qualità , di facile rintracciabilità su internet
2- Cineserie ( io le definisco cosi , quegli impianti sotto i 50€ ) .
3- prodotti a batteria o impianti "portatili" che permettono anche il fissaggio a manubrio.

A me personalmente piace fare le cose il meglio possibile, quindi mi sono buttato sulle marche migliore che producono impianti appositamente per moto. Le scelte erano le seguenti:

        

Io mi sono buttato su una marca Americana a mio dire molto valida , acquistando un ottimo prodotto da 250W di potenza e dalle dimensioni non esagerate.
Si tratta di uno SHARK da 250W con amplificatore, bluetooth, lettore USB , Card reader e radio, con comandi al manubrio. L'ho comprati da ebay america, chiedendo la sostituzione degli speakers inclusi nel KIT con altri a mio parere piu belli:

   

Le casse sono cromate e di ottima qualità e completamente impermeabili, purtroppo l'amplificatore non è impermeabile e bisogna trovargli un posto non esposto alle intemperie.

Impianto Hi-Fi SHARKaudio SHKMSDHRS7170BT

Il modello in questione è un ottimo impianto HiFi, di buona qualità e ottima fattura, purtroppo è reperibile solo in America.
Il prezzo è di circa 120 Dollari, da aggiungere il trasporto ( circa 40€ ) e le tasse ( circa 35€).

CASSE-SPEAKERS
Quasi tutte le casse vengono fornite con un attacco per il manubrio da 1 pollice (25,4mm) e c'è la possibilità di sceglierle cromate o nere opache. Il design è vario a seconda della tipologia.
Io ho scelto le casse a codice SPKP 97d cr , in sostituzione a quelle presenti nel KIT, e mi sono state spedite senza problemi e senza costi aggiuntivi.

                         

Le casse che ho scelto sono di ottima fattura, la cromatura è fatta molto bene e l'estetica accattivante.
Non sono casse piccolissime, ma se vengono posizionate bene ( non obbligatoriamente sul manubrio) il risultato estetico è molto bello! L'attacco e di metallo e viene fornita una guarnizione antivibrante da porre tra manubrio e attacco. la viteria per stringere l'attacco è in pollici , quindi attenzione a non perderla! Nel Kit c'è anche una riduzione per manubri da 7/8 di pollice.... ma non so quanti custom abbiano un manubrio cosi sottile e vedo poco utile posizionarla in una bicicletta...  
Il cavo è abbastanza lungo, ma non lunghissimo ( circa 1,5m).
Le dimensioni delle casse sono 4" (102mm) x ø3" (76mm).
Io l'ho posizionate per ora sul manubrio , e a contrario di quello che uno potrebbe pensare, non intralciano la visuale e non turbano la guida ne in manovra ne in velocità.

AMPLIFICATORE
L'amplificatore è molto completo! Ha un ottimo schermo con tutte le informazioni utili ( titolo canzone, sorgente, volume etc.. etc..) , ma sinceramente essendo un prodotto non impermeabile, lo trovo veramente poco utile, in quanto dovrà sicuramente essere posizionato in un punto non visibile! Esiste anche una specie di copertura impermeabile, ma l'ho trovata solo per i modelli da 600W ( secondo me un wattaggio esagerato per il povero statore di una moto!)

           

Questa versione integra un lettore di schede SD , un lettore USB, una connessione Jack per un MP3player via cavo, il bluetooth e una ottima radio incorporata.
Esiste anche la versione solo bluetooth, poco piu piccola, ma trovo estremamente utile avere tutte le canzoni già caricare su un sistema di storage direttamente sull'amplificatore ( USB mini o SD Card) e non dover dipendere da un lettore esterno ( come il telefonino che si scaricherebbe in breve tempo).
Le dimensioni dell'amplificatore sono abbastanza imponenti, anche se è uno dei piu piccoli della famiglia ( esiste anche un 100W, ma a mio parere 250W sono giusti per una moto):



A mio parere è un ottimo prodotto, l'involucro è interamente in alluminio e sui lati è alettao per permettere una buona dissipazione dei componenti presenti nel suo interno.
L'unico suo neo è la non permeabilità dell'oggetto, quindi bisogna trovarci un posto abbastanza asciutto.
Se non lo avete ancora libero, il vano attrezzi genericamente sotto la sella potrebbe essere ottimale.
Sulla parte frontale sono presenti anche dei pulsantini per il controllo, ma è possibile comandare l'amplificatore da manubrio usando un interressantissimo telecomandino da collegare all'amplificatore con un cavo e con un ottima predisposizione per essere attaccato al manubrio:

   

In questo modo tutti i comandi vengono spostati a manubrio. Ovviamente il pezzo è compreso nel KIT sopracitato, ed è anche acquistabile separatamente.
Il materiale del telecomando è di buona qualità, i pulsanti fluorescenti sono illuminato durante l'accensione per la facile individuazione anche in scarsa luminosità.
Cliccando sul tasto "ON" si puo passare da una modalità all'altra:
- lettore SD
- Lettore USB
- dispositivo connesso al Jeck
- dispositivo connesso al bluetooth
- Radio
L'amplificatore è già corredato di tutti i cavi che servono per l'assemblaggio.
Il cavo di alimentazione è già fornito con due occhielli crimpati da collegare alla batteria. Per la connessione consiglio comunque di interporre un portafusibili tra il "+" della batteria e l'amplificatore ed usare un Relè per accendere la radio solo a chiave inserita, mentre il "-" o "massa" può essere collegato direttamente al telaio.
In ogni caso il cavo in dotazione è già fornito di un fusibile da 5A ... ma uno in piu non guasta!



Fate fare dei giri sensati ai cavi, senza passare da zone troppo calde o soggette a sfregamento. Consiglio sempre di usare una guari da cavi elettrici aggiuntiva per rivestire i cavi originali.

     

L'antenna compresa nel KIT è di buona qualità e può essere attaccata con del biadesino in qualche punto tattico nella moto, o posizionata insieme all'amplificatore ad esempio sotto la sella ( ovviamento diminuendo la recezione)
La radio si comporta bene, trovando subito i canali migliori ( già testata!).



SPECIFICHE DEL KIT HIFI

- Amplificatore da 250W
- Speaker impermeabili 100%
- assorbimento 10-16V DC
- massima potenza 100W per cassa + 50W
- 2 canali per gli speakers + 1 per subwoofer ( non incluso)
- memorie : SD card - USB 2.0 ( formattate FAT32 o exFAT)
- Radio channel 45db - frequenza 20Hz-50Hz - range 87.5-105MHz
- fusibile già predisposto nel cavo in dotazione da 5A


MONTAGGIO SUL MIO VN1700

Appena arrivato il pacco non ho resistito, e ho voluto montare l'impianto subito sulla mia moto.
Il vano portaattrezzi era ormai occupato dalla centralina aggiuntiva, quindi dovevo trovare un altro posto.
Cercando una soluzione veloce e fattibile, ho recuperato un vecchio barilotto di cuoio che non usavo piu e constatato che l'amplificatore stava perfettamente dentro, ho deciso di posizionarlo li dentro, coperto da un sacchetto di plastica ( che però ne blocca un po la dissipazione) con i cavi che escono da un apposito foro fatto sulla parte bassa.
I cavi sono stati tutti rifasciati con una guaina in tela per proteggerli dall'usura e fissati in modo da non avere sfregamenti con la moto durante le manovre.
Il sistema di montaggio che ho trovato, nonostante fosse provvisorio , non è risultato per niente male.... quindi sto procedendo alla progettazione di un oggetto "porta amplificatore" che segue il concetto base del barilotto ( presto qualche schizzo del progetto!).

Di seguito qualche foto del montaggio:


se avete qualche altra idea che avete realizzato, o che pensate di realizzare, non esitate a contattarmi per condividere con tutti gli altri bikers le nostre idee!
Scrivimi anche per commenti o suggerimenti... e perchè no, anche per qualche lamentela o scorrettezza!
by Marcello Savoldi
Privacy Policy
Torna ai contenuti