VN1700 Classic - motor

Cruiser and Chopper
Customization
a cura di Marcello Savoldi
Vai ai contenuti
cambio manubrio
su VN1700

Il manubrio che volevo montare sul mio 1700 era un flyer da 100Cm e 25 di diametro ( lo stesso che avevo sul 900)..
Questo manubrio segue la linea dell'originale , snodata in 2 punti per lato , ma a differenza dell'originale è molto piu dritto...
Questo perchè avendo le braccia abbastanza lunghe la posizione originale mi faceva incurvare un po troppo la schiena a causa delle braccia troppo piegate....

Per mantenere una guida simile all'originale , ma che mi permettesse di distendere meglio le braccia, dovevo in qualche modo alzarmi con il flyer il piu possibile e spostarmi in avanti ... e fin qui nessun problema ... risers cosi sul mercato ce ne sono un casino...
Ma il 1700 classic ha quel dannato rocchetto di accensione molto sporgente che non rende semplice la ricerca di risers appropriati...


Dopo vari tentativi e ricerche sono riuscito a trovare l'ottimale:

Risers per HD modello deuce da 6"



Sono dei riser molto alti: 6" (152,4mm) con una robusta vite da 1/2" ( eggià putroppo viteria in pollici) per l'ancoraggio alla piastra e delle viti da 5/16" per bloccare il manubrio...
la piastra del 1700 ha un foro per un M14... quindi la vite da 1/2" (ø12.7mm) ci entra tranquillamente... in ogni modo io ho fatto un riduttore piegando a tubo una lamierina da 0.5mm di alluminio intorno alla vite da 1/2" per evitare eventuali locciamenti...

ecco come si presentano i risers originali:



Purtroppo questo non basta... perchè questo bellissimo riser è troppo corto per superare il rocchetto di accensione del 1700... ed in piu ( come si nota nella figura del riser sopra) ha una protrusione nella parte inferiore che non ne garantirebbe la solidità alla piastra.
in realtà in commercio ci sono rondelle per adattare questo tipo di risers anche alle Jap.... ma troppo basse per i miei gusti.....

Ecco allora che ho deciso di costruire una "prolunga" per i risers Deuce.
Materiale acciaio inox 316 ( volgarmente acciaio marino) lucidato a specchio... qualsiasi buon tornitore lo può fare... la lucidatura potete farla voi con i KIT che vendono in internet..
Ecco il disegno:




La vite utilizzata è una vite da 1/2"x4"1/4 UNC a testa esagonale in acciaio brunito parzialmente filettata.
Ho riutilizzato le stesse rondelle di acciaio e gomma presenti nel riser originale , nelle stesse posizioni ( vedi esploso riser originali)
Questo invece il risultato...


la guida è superfica... almeno per me!

by SMA73

by Marcello Savoldi
Privacy Policy
Torna ai contenuti