VN900 - motor

Cruiser and Chopper
Customization
a cura di Marcello Savoldi
Vai ai contenuti
cambio manubrio
su vn900

INTRODUZIONE
Per prima cosa serve prendere un po di misure.....
Sedetevi sulla moto e impugnando un bastone, cercate di capire come possa essere la posizione che piu vi aggrada...
Valutate bene le misure attuali della vostra posizione, e fate uno schizzo su un foglio di carta di come vi piacerebbe impostare la guida.
Per me è stato leggermente piu semplice, perchè nell’esempio che segue, cercherò di sostituire un manubrio di un VN900 Classic da “ a corna di bue “ a “drag bar”..... dico semplice, perchè il VN 900 esce in due versioni.... la mia ( classic con il manubrio a corna di bue) e la Custom... con un manubrio semidritto.... Quindi ho potuto fare un confronto con un manubrio esistente!

Classic:
A = 50 mm
B = 80 mm
C = 500 mm
D = 150 mm
Custom:
A = 200
B = 60 mm
C = 400 mm
D = 0



Ecco cosa avevo pensato per eguagliere l'impostazione del custom sul classic:



Se potete , in ogni caso, provate una moto come la vostra con un manubrio simile al come lo vorreste, in modo da capire cosa cercate...
Ai raduni custom, troverete sicuramente qualche bikers che vi farà salire in sella alla sua moto, con un impostazione molto simile a quella che desiderate!
Innanzi tutto viene comodo conoscere le misure dei vostri accessori originali, in modo da poter studiare meglio la cosa.... per il VN vi posso aiutare io, inserendo le misure di rises e manubrio:
 



Procurarsi riser e manubrio della misura scelta,
Nel caso del VN900 bisogna verificare di avere un manubrio ø 25.4 (1”) e dei rises con foratura M10 o una riduzione ( perno filettato M10/M12)
Calcolate che dovete alzarvi di circa 130mm e spostarvi in avanti di almeno 80mm... se volete una posizione umana!
io ho ottenuto la misura giusta con i riser IMCO alti 125mm e avanzati di 40mm con un flyer bar largo 90Cm che mi arretra il manubrio di altri 4/5Cm e lo alza di altri 3/4Cm...
Per prima cosa posizionarsi in un luogo chiuso e consideriamo il fatto che una volta smontato il manubrio la moto NON può essere spostata finchè non si ha finito!
Procuriamoci un asse di legno, e il materiale necessario per lo smontaggio del manubrio e dei riser...
Nel caso del VN:
Una chiave a tubo ( o cricchetto con bussola alta) da 14 per i riser originali ( dadi M10 testa ridotta)
Chiave a tubo ( o cricchetto) da 10 per togliere la staffa del faro.
Chiave a tubo da 19 ( o cricchetto con bussola alta) per i riser acquistati ( dadi M10 Standard)
Set brugole
Loctite e fascette
Pinza pappagallo , cacciavite a croce e piccolo coltellino
Trapano ( meglio a velocità controllabile) con punta da 4mm per ferro ben affilata!
bulino
Per prima cosa bisogna posizionare degli stracci sul serbatorio e porvi una tavola di legno, che useremo come base per appoggiarci il manubrio ( a meno che non si è in 2, e uno lo tiene fermo!)
Poi togliere eventuali tappi dalle teste delle viti ( nel VN ci sono tappini in plastica cromata) dai riser e dai comandi a leva ( frizione e freno)
Liberare la parte sotto la piastra del telaio per permetterci di lavorare meglio ( nel caso del VN è meglio rimuovere il faro, in modo da agevolare il lavoro... sono solo 2 dadi!).
IMPORTANTE:
Se si cambia manubrio bisogna ricordarsi:
1- di comprare un manubrio senza le fossette per i cavi stile Harley ( si monta anche quello con le fossette, ma il lavoro è meno pulito... capita spesso che il diametro in prossimità delle fossette è maggiore, e non si riescono a montare i comandi.

2- Diametro manubrio 25.4mm ( 1")
3- Ricordarsi che ci saranno da fare dei fori per bloccare il gruppo comandi lato acceleratore.
Cosa importante il punto 3.... il foro sarà megòlio farlo a manubrio montato, procedendo cosi: Montare il manubrio nuovo nella posizione prescelta . posizionare il gruppo comandi con manopola acceleratoree fissarla con le viti senza stringere.
Noterete che una protuberanza impedisce al gruppo comando di aderire al manubrio... molto importante e' non togliere questa protuberanza!!!
Essa infatti serve per permettere di ruotare la manopola dell'acceleratore senza far ruotare il resto.
Una volta presentata, con un pennarello indelebile segnamo il punto dove la protuberanza tocca sul manubrio.... li è dove andremo a forare!
Attenzione alla misura dal bordo del manubrio.... deve essere la stessa dell'originale!



Una volta segnato il punto da forare, segnare prima con il bulino e un colpo deciso di martello il punto da forare ... e poi forare...
Se si vuole essere sicuri usare prima una punta da 2mm e poi una da 4... svasate leggermente il foro usando una punta molto piu grossa... basta togliere appena lo spigolo vivo ... senza andare giu con la punta ( per esempio usate una punta da 10mm).
Per fare i lavori fatti bene, date una goccia di antiruggine intorno al foro.


PROCEDURA PER LO SMONTAGGIO DEL VECCHIO MANUBRIO
Rimuovere i tappini dei dadi dei riser originali

rimuovere una vite da ogni riser e smollare l’altra ( non toglierli entrambi o il manubrio vi cadrà sul serbatoio...)
rimuovere anche i tappini per togliere i supporti specchietti e leva frizione.
usare la punta di un coltellino per rimuovere i tappini

prendere una chiave da 14 per smollare i riser originali

il dado è abbastanza accessibile, se hai difficoltà puoi prima smollare il faro

Ecco le viti per smontare la staffa del faro...

smollare i dadi del riser originali

togliere il manubrio ed appoggiarlo ad un asse di legno per non rovinare il serbatoio, CERCARE DI NON CAPOVOLGERE LA VASCHETTA DELL’OLIO DEI FRENI. Fissate il manubrio con una fascetta alla piastra.

eliminate dal manubrio tutti gli accessori:
-manopola acceleratore ( 2 viti a croce)
-blocco vasca olio + specchietto dx ( 2 viti brugola)
-manopola SX (girarla lentamente finchè non si sfila)
-blocco strumentazione destra ( 2 viti a croce)
-blocco specchietto sx ( una vite a brugola, poi si sfila)

per l’acceleratore, basta smollare le viti e sfilare la manopola)
Attenzione al foro sul manubrio... bisognerà ricrearlo nel nuovo manubrio...
... molto simile per l’altro lato ( lato leva frizione)
 
prima ti togliere blocco pompa freno, staccare l’interruttore delle luci dei freni.

se i vs riser hanno una filettatura da M12, dovete usare una riduzione M10/M12... mettete un po di loctite sul filetto che andrà nel riser.
Avvitate prima il perno nel riser aiutandovi con un dado avvitato nella parte M10 che poi toglierete.

avvitare i nuovi riser sulla piastra e stringerli solo dopo aver fissato il manubrio!

avvitare i nuovi riser sulla piastra e stringerli solo dopo aver fissato il manubrio!

Montate il nuovo manubrio sui riser e rimontate tutti gli accessori, esattamente come erano montati sul vecchio manubrio...
Provate la moto e scegliete la giusta impostazione del tutto e DOPO stringete bene tutta la viteria!!!

by Marcello Savoldi
Privacy Policy
Torna ai contenuti